LE RICETTE DI ALTRADIMORA

IMG_4024Dal momento che la via al femminismo di Altradimora e di Marea è quella accogliente e gastronomica, ecco qui alcune delle immancabili ricette che si gustano durante i nostri seminari.

Quando si dice ‘prendere per la gola….’

Sugo per la pasta di carote e curry

(dosi per 10 persone)

Pelate e grattugiate le carote a julienne (un kilo e mezzo); mettetele in una pentola bassa e grande, fate andare a fuoco prima lento con sale, curry, e olio extravergine. Mescolate e quando le carote iniziano a cuocere alzate la fiamma, aggiungete ancora curry, un pizzico di polvere di peperoncino e fate dorare, senza bruciare. Con questo semplice sugo condite la pasta, facendola saltare nella pentola in modo che si amalgami bene. Servite caldissima. (ricetta vegana)

Gatò di patate

Lessate le patate (3 kg circa), pelatele se le avete cotte con la buccia poi schiacciatele; aggiungete 4 uova intere, abbondante sale, noce moscata, parmigiano (300 grammi). Disponete in varie pirofile con uno spessore medio, e guarnite con sottili fettine di provolone piccante. In forno fino a doratura. (ricetta vegetariana)

Pane carasau al pomodoro saporito

Preparate il condimento freddo con due kg di pomodori (meglio se cuori di bue) che taglierete a dadolata molto piccola, avendo cura di non disperdere il sughetto. Aggiungete sale, 3 teste d’aglio tritate finemente, e tritate anche salvia, basilico, rosmarino freschi in quantità variabile a seconda del vostro gusto. Aggiustate di olio extravergine, coprite con pellicola e lasciate raffreddare e insaporire in frigo almeno per tre ore. fate a pezzetti il pane carasau dentro ad una ciocola grande, poi mescolate il pane con la salsa. Servite subito.(ricetta vegana)

Palline di cocco

In un litro e mezzo di latte (per la ricetta vegana usare quello di riso) bollite 500 grammi di semolino, con molta cannella, Quando il semolino è pronto e morbido aggiungete 4 cucchiai di miele di acacia e due cucchiai di zucchero di canna, insieme ad un generoso pugno di uvette che avrete lasciato ad ammorbidire in acqua e quattro cucchiai di cocco grattugiato. Lasciate raffreddare, e g quando il materiale è freddo componete delle piccole palline che rotolerete nella farina di cocco, e disporrete sui piatti di portata. Conservate in frigo fino al momento di servire. (ricetta vegetariana)